fbpx

La presbite, o presbiopia, è una condizione visiva che colpisce gli individui a partire dai 40/45 anni di età.

Chi soffre di questa problematica visiva, ha difficoltà nel mettere a fuoco gli oggetti vicini e spesso deve allontanare libri e riviste per riuscire a distinguere correttamente le parole.

Le principali cause della presbiopia

Questa condizione deriva da un progressivo indurimento del cristallino, un organo trasparente posizionato all’interno del bulbo oculare, che aiuta a mettere a fuoco le immagini e le trasmettere alla retina.

L’indurimento del cristallino non può essere prevenuto ma, fortunatamente, esistono diversi metodi per correggere i disturbi causati da questa condizione.

Occhiali per presbiopia

Il modo più semplice per correggere la presbiopia consiste nell’indossare occhiali correttivi con lenti “da lettura”

Se questa condizione si manifesta insieme ad altre problematiche, consigliamo l’utilizzo di occhiali progressivi o multifocali. Questi dispositivi richiedono del tempo per abituarsi alle diverse gradazioni delle lenti, ma permettono una visione chiara da qualunque distanza.

Lenti a contatto multifocali e afocali

Le lenti a contatto monofocali o multifocali, sono una soluzione altrettanto valida per correggere la presbiopia.

Ottica Dr vi fornirà lenti graduate scelte seguendo le ultime tecniche applicative con la rilevazione dei parametri corneali ed i test per valutare la lacrimazione, eseguiti da specialisti altamente qualificati.

Indossare le lenti a contatto per la prima volta può essere “difficoltoso”. All’interno del nostro studio vi forniremo tutta l’assistenza di cui avrete bisogno per la prima applicazione, e alcuni consigli utili per conservare i vostri dispositivi nel tempo.

Le lenti a contatto sono una soluzione discreta alla presbiopia, che può risolvere altre problematiche visive.

Lenti a contatto afocali

Le lenti a contatto afocali  presentano una superficie centrale altamente refrattiva, che facilita la messa a fuoco e corregge la presbiopia accentuata. Mentre l’area esterna delle lenti ha una gradazione differente, che favorisce una visione chiara da lontano.

La netta distinzione tra le due aree (quella centrale per la visione da vicino, e quella esterna per la visione da lontano) non richiede tempi di adattamento.  L’occhio si abituerà immediatamente a questi dispositivi, senza i fastidi iniziali che possono essere riscontrati nelle lenti a contatto multifocali.

Per ulteriori informazioni in merito alle lenti a contatto e agli occhiali per presbiopia, non esitate a contattarci. Saremo lieti di rispondere ad ogni vostra domanda.

Leave a comment