fbpx

Presso lo Studio Ottica DR è possibile sottoporsi al trattamento con lenti a contatto per ortocheratologia, una tecnica controllata e approvata, in grado di correggere i difetti visivi senza chirurgia o laser.

Cosa è l’Ortocheratologia?

L’ortocheratologia, anche chiamata ortocheratologia notturna, è una tecnica non chirurgica di correzione dei difetti della vista. Il trattamento prevede l’utilizzo durante la notte di particolari lenti a contatto, create su misura per ogni paziente.

Questa tecnica oculistica è indicata in alcuni casi specifici, come:

  • Miopia, fino a 4-5 diottrie;
  • Ipermetropia, fino a 2-3 diottrie;
  • Astigmatismo, fino a 1,50-3 diottrie;
  • Presbiopia, fino a 2 diottrie circa.

Come agiscono le lenti a contatto per ortocheratologia?

Le lenti a contatto per ortocheratologia sono rigide, gas-impermeabili e dotate della particolare conformazione, denominata “a geometria inversa”.

A differenza delle lenti a contatto classiche, le lenti ortocheratolofiche sono progettate per modificare il profilo della cornea in maniera controllata.  Le lenti a contatto per ortocheratologia, infatti, agiscono tramite la pressione esercitata sulla cornea, modellandola in base alle esigenze specifiche.  Questo può avvenire in quanto il  profilo corneale è dotato di una certa plasticità, dunque può essere rimodellato per correggere il difetto visivo, ma solo temporaneamente.

Sin dal momento dell’applicazione, le lenti ortocheratologiche permettono di vedere nitidamente, come se si stessero indossando delle lenti a contatto tradizionali.

Dopo averle indossare tutta la notte, le lenti possono essere rimosse. La cornea mantiene la forma modellata dalle lenti per un periodo di almeno 24 ore, e un massimo 48, durante le quali il paziente vede chiaramente.

In alcuni individui la temporanea correzione del difetto visivo non si manifesta necessariamente dal primo utilizzo delle lenti ortocheratologiche, ma potrebbe essere necessario del tempo affinché si possa notare il miglioramento.

lenti a contatto per ortocheratologia

Vantaggi e svantaggi delle lenti a contatto per ortocheratologia

L’ortocheratologia , così come tutti i trattamenti, presenta dei vantaggi e degli svantaggi, che vedremo qui di seguito.

Vantaggi

  • L’ortocheratologia migliora i difetti visivi senza chirurgia;
  • È un trattamento reversibile;
  • Le lenti ortocheratologiche non arrecano fastidio, in quanto durante il sonno non vengono percepite;
  • L’ortocheratologia permette di non indossare lenti a contatto tradizionali o occhiali, lasciando il paziente libero di fare attività fisica o ricreativa, ma mantenendo una visione ottimale;
  • Queste particolari lenti possono essere utilizzate a qualunque età;
  • Le lenti sono create su misura, dunque si adattano perfettamente all’occhio;

Svantaggi

  • Il trattamento è temporaneo;
  • Per ottenere risultati è necessario utilizzare le lenti con costanza, ogni 1-3 notti;
  • Se si utilizzano lenti ortocheratologiche, è necessario sottoporsi a controlli periodici;

Per maggiori informazioni sull’ortocheratologia, non esitate a contattare Ottica DR.

 

 

Leave a comment